Martelli Circospetti

I MALI NASCOSTI

La guerra ha portato devastazione in alcune parti dell’Impero, soprattutto al nord, e masse di profughi cercano rifugio nelle province del sud. Anche ad Hermsdorf è sorta una tendopoli al di fuori delle mura. I cittadini sono preoccupati e discutono animatamente riguardo al piano agricolo proposto da Leibniz per risolvere il problema: tagliare le querce sui declivi esposti a sud delle tenute Von Radische, capitalizzando soldi e materiale per sistemare i rifugiati, e piantare vitigni, che daranno lavoro e prosperità alla comunità per gli anni a venire.
Dieter, un mercante che rifornisce le province settentrionali dei beni di consumo che scarseggiano per la guerra, è un fautore e sostenitore del progetto, e ingaggia i personaggi perché lo accompagnino l’indomani alla tenuta Radische, dove incontrerà il siniscalco di Von Zutzen per esporre il piano. Da alcuni giorni si parla di avvistamenti di uomini bestia nei dintorni, e Dieter vuole essere sicuro e protetto.
Al gruppo si unisce anche Kart, un mercenario di passaggio che non disdegna di far su alcune corone d’oro per un lavoretto semplice e pulito.

A Radische Tiberius, assistito da Felix, ha modo di dar prova delle proprie capacità curative su di un uomo che, una volta normale, è stato ritrovato in stato delirante e con un avambraccio incancrenito: la folla teme che possa trattarsi di un segno del Caos, ma le molte preghiere a Myrmidia recitate da Tiberius e Felix e l’amputazione dell’arto da parte di Kart tranquillizzano la popolazione.
Non è chiaro di quale strana malattia si tratti, ma da lì a poco il gruppo scoprirà che sono molte le cose che non sono ciò che sembrano.

leibniz.jpg

Sulla via del ritorno, in prossimità di Hermsdorf, scorgono uomini bestia che si dirigono verso l’abitato; fanno in tempo ad arrivare per cercare di respingere i Gors all’attacco della tendopoli e dei disperati fuori dalle mura cittadine.
Con orrore i personaggi si accorgono che i Gors sono in decomposizione, animati da qualche potente e pericolosa stregoneria, e che cercano di mangiare vive le proprie vittime. Dopo aver subito alcune perdite le bestie si ritirano, avendo catturato sufficienti vittime per sfamarsi.

La cittadina di Hermsdorf è sconvolta: oltre all’attacco degli uomini bestia sono state trovate tre persone deliranti e con una parte del corpo necrotizzata.
I personaggi decidono di prestare soccorso, visto il successo ottenuto a Radische. Felix si convince sempre più che Myrmidia lo stia chiamando alla missione di contrastare le forze del Caos, e vede in Tiberius la guida spirituale che può avvicinarlo alla realizzazione di questo suo desiderio.

Comments

simone_pignoli simone_pignoli

I'm sorry, but we no longer support this web browser. Please upgrade your browser or install Chrome or Firefox to enjoy the full functionality of this site.